READING

The House of One, un tetto per i discendenti di Ab...

The House of One, un tetto per i discendenti di Abramo

House of One, questo è il nome della casa di preghiera che si ergerà al centro di Berlino.
Questo luogo di culto ospiterà le tre religioni abramitiche: Ebraismo, Cristianesimo e Islam; sotto lo stesso tetto saranno presenti una sinagoga, una chiesa e una moschea.

La House of One, sorgerà sulla Petriplatz, una delle piazze più antiche di Berlino, e precisamente sopra i resti della sua prima chiesa.

Ad avviare l’iniziativa è stata la parrocchia protestante di St. Petri-St. Marien, con il sostegno della Comunità ebraica di Berlino, in collaborazione con il seminario rabbinico dell’Abraham Geiger College, e l’iniziativa di dialogo musulmano Forum Dialog.

Il progetto è dello studio Kuehn Malvezzi, fondato dagli architetti Simona Malvezzi, Wilfried Kuehn e Johannes Kuehn nel 2001.

Piantina generale

Al centro dell’edificio sarà presente la stanza più grande, la sala della cupola: è lo spazio intermedio, in cui i fedeli si incontreranno e discuteranno delle diverse visioni del mondo.
I tre luoghi di culto saranno accessibili da questa stanza: a nord-ovest ci sarà la moschea, a nord-est la chiesa e a sud-est la sinagoga.

Non sappiamo ancora quando terminerà il progetto, ma sappiamo che il 14 aprile sarà posata la prima pietra.

La House of One, però, non è la prima del suo genere:

  • Nel 2014, è stata completata a Berna (capitale della Svizzera) la House of Religions: è un luogo di culto per l’Alevismo, Buddismo, Cristianesimo, Induismo e Islam.
  • Ad Abu Dhabi (capitale degli Emirati Arabi Uniti) sorgerà la Abrahamic Family House che accoglierà le tre religioni abramitiche.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

INSTAGRAM
INCONTRIAMOCI ANCHE QUI