READING

Festival dei Diritti Umani – Cura, diritto e...

Festival dei Diritti Umani – Cura, diritto e salute

Il Festival dei Diritti Umani nasce nel 2016 con l’obiettivo di diffondere la conoscenza e la cultura dei diritti umani. Nell’edizione di quest’anno si svolgerà completamente online (dal 3 al 6 maggio). 

Si tratta di 4 giornate interamente dedicate al tema “Cura diritto e salute”. Questi anni vissuti in pandemia hanno portato alla luce temi, senz’altro fondamentali, come il diritto alla salute e cosa significhi benessere. Le riflessioni su ciò che minaccia il diritto alla salute spazieranno dall’argomento attualissimo della guerra fino ad ogni tipo di disuguaglianza. È infatti impossibile garantire il pieno diritto alla salute senza “curare” anche, tra le altre cose, povertà, analfabetismo, discriminazioni e coercizioni. 

Anche la tutela dell’ambiente sarà una tematica centrale, in una prospettiva in cui crisi climatica e pandemie sono sintomi di un più esteso problema sistemico di un sistema di produzione che ha sfruttato l’ecosistema impoverendolo e spogliandolo delle sue risorse. A proposito ricordiamo che pochi giorni fa si è conclusa a Milano “Fa’ la cosa giusta”, fiera dedicata al consumo etico e consapevole.

La salute di cui si parla non è poi solo fisica, ma anche mentale, tema anch’esso estremamente rilevante, soprattutto in relazione alla pandemia. Riguardo a questo segnaliamo ad esempio che il bonus psicologo è stato recentemente approvato dalla conferenza Stato regioni. Ulteriori dettagli qui

Gli interventi del Festival saranno estremamente diversi anche nel format, che spazia dal film o documentario al dibattito, fino a testimonianze, musica e grafica. Potete leggere il programma completo di tutti gli interventi al link qui sotto: 

Festival dei Diritti Umani – Programma 

I diversi linguaggi sono pensati per rispondere alle esigenze del pubblico e per aumentarne il coinvolgimento. Per questo stesso motivo il Festival ha deciso di dedicare una sua sezione alle classi di scuola superiore, la sezione EDU. 

Contestualmente alle altre attività (sempre in diretta streaming, dalle 10.30 alle 13), il Festival metterà quindi a disposizione di studentesse e studenti diversi contenuti educativi. Tra questi ci saranno interviste, mostre fotografiche, podcast e rubriche condotte da esperti. Qui sotto trovate il programma comprensivo di tutti gli incontri:

Festival dei Diritti Umani, sezione EDU – Programma 


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

INSTAGRAM
INCONTRIAMOCI ANCHE QUI