READING

Una Bicicletta: il segreto dell’allegria

Una Bicicletta: il segreto dell’allegria

“Il modo più sicuro per riscoprire la gioia”… Ottimo motto per la Giornata mondiale della bicicletta. Mai ci fu mezzo più bello per andare ovunque, in campagna, in città, dalla città alla campagna, di paese in paese…
Per una volta il bene comune non passa da un “dovere” ma dal piacere di andare in bicicletta, una attività che va bene per tutte le età!

Tante associazioni amiche della bicicletta offrono belle occasioni di gite, per conoscersi e scoprire nuove strade. uno dei tanti siti (nazionali) è. questo della FIAB Italia che consorzia le tante sparse in tante regioni.

Una bici è bello usarla, pensarla, aggiustarla, colorarla, rinnovarla, scambiarla, sapere che è lì che ti aspetta. Si sono moltiplicate le ciclofficine, dove vi riparano la bici a costi contenuti o ancora meglio vi insegnano ad aggiustarla.
Se andassimo tutt* in bicicletta – o almeno chi può – avremmo risolto parecchi problemi: inquinamento da auto, la sovrappopolazione delle carcasse automobilistiche che occupano spazio, cielo, strada per i pedoni e per di più cacciano un caldo tremendo; e saremmo tutti più agili. Ma poi la bicicletta mette allegria – sempre che non si debba combattere per la vita in mezzo alle auto che sfrecciano. Quindi: più piste ciclabili, ma soprattutto più percorsi ciclabili per raggiungere quelle meraviglie che sono appena più in là da dove ci muoviamo abitualmente. Più biciclette ci saranno per le strade più altri papabili ciclisti troveranno il coraggio di cambiare abitudini con allegria e poca spesa.


RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

INSTAGRAM
INCONTRIAMOCI ANCHE QUI